Ti trovi in:

Home » Amministrazione Trasparente » Organizzazione » Titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo » Titolari di incarichi politici di cui all'art.14, co.1, del d.lgs n. 33/2013

Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Titolari di incarichi politici di cui all'art.14, co.1, del d.lgs n. 33/2013

di Lunedì, 04 Dicembre 2017
Contenuto dell'obbligo
  • Organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze
  • Atto di nomina o di proclamazione, con l'indicazione della durata dell'incarico o del mandato elettivo
  • Curriculum vitae
  • Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica
  • Importi di viaggi di servizio e missioni pagati con fondi pubblici
  • Dati relativi all'assunzione di altre cariche, presso enti pubblici o privati, ed i relativi compensi a qualsiasi titolo corrisposti
  • Gli altri eventuali incarichi con oneri a carico della finanza pubblica e l'indicazione dei compensi spettanti
  • Dichiarazione reddituale e situazione patrimoniale (applicabile solo ai Sindaci e agli Assessori dei Comuni e Presidenti e Assessori delle Comunità con popolazione superiore ai 50.000 abitanti)
Riferimenti normativi
Ai sensi della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., art.13, co.1, lett. a), art.14 co.1
Art. 47, co.1, d.lgs. n. 33/2013 e ss.mm.
Immagine decorativa

La  Signora Nicoletta Dallago è stata eletta Sindaco del Comune di Mazzin alle elezioni comunali del 10 maggio 2015.

Composta da Sindaco e da due Assessori, esercita attività di impulso e proposta nei confronti del Consiglio e attua gli indirizzi dallo stesso approvati.

Il Consiglio comunale di Mazzin è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo.
Il Consiglio comunale, secondo il Testo unico delle leggi regionali sull'ordinamento dei comuni della Regione autonoma Trentino Alto Adige,  è l'organo di indirizzo e di controllo politico amministrativo. Il Consiglio comunale è composto  da dodici consiglieri compreso il Sindaco che lo presiede. Il Consiglio comunale viene eletto direttamente dai cittadini, contestualmente all'elezione del Sindaco e resta in carica cinque anni.

Il Consiglio comunale è stato rinnovato con le elezioni che si sono svolte in data 10.05.2015.