Ti trovi in:

Ambiente » Fauna » Animali terrestri » Camoscio (rupicapra)

Camoscio (rupicapra)

di Martedì, 03 Giugno 2014
fotografia camoscio

Camoscio (Bovidi) Sia i maschi che le femmine hanno delle corna a forma di uncino. I peli dorsali della livrea invernale dei maschi sono noti come barba del camoscio. Durante l'epoca degli amori a novembre-dicembre i camosci vivono in branchi misti; per il restante periodo dell'anno si vedano solo branchi di femmine e piccoli. I maschi vivono isolati o in piccoli gruppi. A maggio e giugno vengono alla luce da uno a due piccoli. In caso di pericolo emettono un fischio d'allarme. Diffusione: Questo abile arrampicatore ama le zone rocciose fino a 3000 m, predilige però gli arbusteti nani intercalati da tappeti erbosi. In inverno si sofferma di solito nei boschi montani.

I maschi vivono isolati o in piccoli gruppi. A maggio e giugno vengono alla luce da uno a due piccoli. In caso di pericolo emettono un fischio d'allarme.

Diffusione: Questo abile arrampicatore ama le zone rocciose fino a 3000 m, predilige però gli arbusteti nani intercalati da tappeti erbosi. In inverno si sofferma di solito nei boschi montani.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam