Ti trovi in:

Home » Il Territorio » Il Paese di Mazzin » Arte » Arte Sacra » Immacolata Concezione

Menu di navigazione

Il Territorio

Immacolata Concezione

di Martedì, 03 Giugno 2014
fotografia dipinto

Immacolata Concezione - Mazzin, Fontanazzo,chiesa della Madonna del Carmine, volta dell'abside

Datazione: 1774

Autore: ignoto

Superficie(hxb): 215 x 140 cm

Tecnica di esecuzione:Probabile dipinto ad affresco

Bibliografia: Bibliografia: GORFER (1993), 653 Censimento 1994-96, sch. 63 e 64, dip. MZ 3 e MZ 4

Stato di conservazione: Buono. Il dipinto risulta interessato da lesioni di origine statica che lo attraversano verticalmente. Sulla volta absidale della Chiesa della Madonna del Carmine (sull'arco del portale si leggono le date 1638 e 1884), entro un campo definito da una nervatura in stucco, è raffigurata la Madonna coronata di stelle, con la luna crescente e un serpente che morde una mela sotto i piedi e in mano un giglio. Sul suo capo la colomba dello Spirito Santo; sullo sfondo un cielo con nubi. Il dipinto è inserito in una nicchia della volta e circondato da una sottile cornice lineare dipinta.

Iscrizione: Sull'arco santo un cartiglio dipinto a secco, diviso in tre campi, con scritta BEATAE MARIAE / VIRGINI DE MONTE / CARMELO DICATA.

Posizione GPS
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam