Ti trovi in:

Home » Il Territorio » Il Paese di Mazzin » Arte » Arte Sacra » S. Giorgio, S. Floriano

Menu di navigazione

Il Territorio

S. Giorgio, S. Floriano

di Martedì, 03 Giugno 2014
fotografia dipinto

S. Giorgio, S. Floriano - Mazzin, Fontanazzo, via Dolimiti 34

Stato di conservazione: Mediocre. In particolare si rileva una lesione che attraversa il dipinto in senso verticale, nonché abrasioni e cadute di pellicola pittorica. 
Nel timpano della facciata della casa che si affaccia sulla strada un dipinto descrive con i toni della drammaticità tipici dell'iconografia eroica l'episodio dell'uccisione del drago da parte di S. Giorgio. Più sotto, in posizione meno protetta e quindi più deteriorato, un S. Floriano che dall'alto di nubi versa acqua suli1abitato, in cui si vede una casa in fiamme: probabilmente, a giudicare dal fienile annesso, si tratta della stessa casa su cui è dipinto il santo. Affiorante da sotto il dipinto la scritta " ... esco pitto.." Quest'ultimo riquadro, secondo la testimonianza della proprietaria, dovrebbe essere di Pio Agostini.

Datazione: XX sec.

Autore: Giorgio Agostini

Superficie(hxb): 160 x 140 cm

Tecnica di esecuzione: Dipinto a calce.

Bibliografia: CHIOCCHETTI (1975), pp. 127-128, sch. 38, 39 Censimento 1994-96, sch. 48

Posizione GPS
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam